Trends nel Digital Marketing del 2020

Pubblicato: Febbraio 6, 2020
Autore: Francesco Giammanco
Digital Marketing per il 2020

Il mercato del Digital Marketing è uno dei più attivi esistenti, e ogni anno le nuove tecnologie e l'esperienza maturata con le strategie applicate durante l'anno portano alla naturale evoluzione della materia.

Il topic principale dell'anno riguarda il Funnel Marketing, visto che per una fetta di professionisti l'incapacità di ottimizzare la conversione.

Per la precisione, il "funnel è (sarebbe) morto" perché incapace di seguire i percorsi non lineari conseguiti dalla clientela.

Di fatto, l'efficacia di questa strategia di marketing si concentra sulla realizzazione di un viaggio ideale attraverso quale una fetta considerevole di pubblico viene scremata fino a trovare il cliente tipo, o in target.

Secondo una ricerca condotta in varie parti del mondo (Nord america, Europa e Cina) le agenzie web considerano che le strategie marketing e gli strumenti di conversione più efficaci sarebbero:

Esempio di Digital Marketing Innovativo
Esempio di digital marketing complesso

Lifecycle marketing

Non si parla di un singolo metodo consolidato di lifecycle marketing, piuttosto di una tendenza a considerare le operazioni svolte utili a mantenere sempre attivo il ciclo di vita della strategia.

Il lifecycle marketing si basa su una visione dinamica delle azioni da compiere, in modo tale da poter generare con strumenti differenti dei risultati simili.

Per semplificare la comprensione e la creazione della strategia, si tende a riconoscere le fasi principali all'interno delle quali si devono strutturare le azioni (che devono generare una conversione).

Fase di attrazione

Per certi versi riguarda i primi momenti del funnel, quelli in cui la creazione di una struttura online attrae il compratore.

Viene comunemente divisa in 3 sottofasi: target, attrarre interesse e raccogliere leads:

Fase di vendita

Si tratta delle operazioni volte a migliorare la percentuale di conversione della propria strategia. Sebbene si possano adoperare una moltitudine di strumenti, questi risponderanno sempre alle seguenti necessità:

Fase stupimento

Si tratta di tutte quelle operazioni che riguardano la percezione del nostro servizio o prodotto e la sua capacità di colonizzare le attenzioni del cliente.

Le operazioni da compiere rientrano in 3 categorie, e sono:

esempio di marketing digitale
Social e mobile, alcuni degli elementi da utilizzare per una strategia marketing.

Marketing conversazionale

Si tratta di tutte quelle forme di marketing in cui le aziende tendono a generare dei comportamenti nell'utente facendo forza su forme di comunicative dialogiche.

Si tratta di operazioni che coinvolgono varie forme di AI, sia per quanto riguarda i canali utilizzati (basti pensare alla ricerca vocale di Google) che per quanto riguarda la capacità di rendere fruibili le informazioni necessarie all'acquisto tramite il vocale.

Coinvolgimento dei dipendenti

Se alcune fasi di acquisto e ricerca dei prodotti continueranno ad automatizzarsi, non esiste grande azienda che non stia migliorando la qualità dell'interazione con il customer care aziendale.

Molto spesso un buon modo per migliorare il coinvolgimento umano dei consumatori verso l'azienda è potenziare la capacità comunicativa di tutti quei reparti che devono occuparsi di risolvere problemi, comunicare la qualità e le peculiarità del brand, essere più preparati.

Sebbene possa apparire come ben lontana da essere una strategia di marketing, esprimere umanità o esserlo davvero, umano, è la migliore forma di relazione tra azienda ed utente.

Predictive marketing

Si parla sempre di più di marketing automation, intelligenze artificiali e deep learning.

Il marketing inizia a formalizzare l'inserimento e la ricerca di un vantaggio attraverso una conoscenza dei dati affinata dai software, producendo delle strategie che prendono spunto dall'esperienza degli anni precedenti,

Fonti del Customer Data Platform
Fonti del Customer Data Platform

Visual Content

Scende la soglia di attenzione degli utenti, sale il bisogno di comunicare più velocemente. Anche il migliore dei prodotti ha bisogno di essere percepito, e la ricerca visuale coinvolge quasi il 62% della fascia di utenza tra i 18 e i 35 anni.

Integrare gli aspetti tradizionali

Iniziare o scoprire una nuova strategia marketing non significa abbandonare le vecchie abitudini, anzi sempre più spesso alcuni aspetti comuni a tutte le relazioni commerciali, come upselling e cross selling vengono utilizzate di compendio a ogni operazione di vendita.

Pinterest

Le immagini e i colori raggiungono le persone prima di un testo, e non serve molto a capire che è questa la chiave del successo di Pinterest.

A differenza di quanto possa sembrare all'apparenza, si tratta di un social che può essere reso "commerciale" facilmente, grazie a strategie di visual content marketing e alla fortuna di essere un "social alternativo" alle solite opzioni e quindi terreno vergine per alcune pubblicizzazioni.

Che cos'è Pinterest?

Pinterest è una piattaforma social nata nel 2010, data in cui strumenti di questo tipo hanno avuto un boom incredibile.

Differentemente da loro, Pinterest ha raggiunto velocemente un numero notevole di account ma non è "esploso", non ha aumentato esponenzialmente il numero di iscritti.

Nonostante ciò, forse perché era una piattaforma troppo matura per i tempi, nel corso del tempo il numero di account sono cresciuti fino a raggiungere attività provenienti da 200 milioni di account attivi mensilmente.

Da notare che nel 2012 Michelle Obama utilizzò la piattaforma creando un account e inaugurando ufficialmente le operazioni di content marketing sulla piattaforma.

Logo di Pinterest
Logo di Pinterest

A livello funzionale, la piattaforma serve per caricare immagini e mostrare dei video di cui sarà visibile una thumbnail personalizzata (da generare e inserire).

Come si usa

Un account Pinterest nasce per rispondere a bisogni sociali ed estetici, motivo per cui non mi occuperò di questo step, anche perché è possibile accedere a partire da un account Facebook e dalla relativa mail.

Per quanto riguarda gli account business è possibile trasformare un account standard in uno per le aziende oppure iniziare direttamente con la seconda tipologia

Nel caso si debba passare ad un account business basta convertirne uno differente tramite il link http://pinterest.com/business/convert/.

Per generare invece un account di questo tipo ex nihilo bisogna seguire la procedura presente nel link https://business.pinterest.com/it/creating-your-account.

Un account Business da acceso sia alla sezione Pinterest Analytics che ai servizi pubblicitari.

Nel caso in cui l'esperienza sulla piattaforma non fosse soddisfacente è sempre possibile convertire un account aziendale in uno standard, tramite l'opzione che si trova in Profilo > Impostazioni account > Converti in un account personale.

Una volta inseriti i dati e scelto il tipo di account, bisognerà prendere confidenza con la generazione dei contenuti.

Bacheche, sezioni e Pin

Oltre alla sezione privata dell'account, si avrà a disposizione una pagina composta da bacheche, delle immense liste di immagini e video organizzate e rese pubbliche o private.

All'interno delle bacheche si possono generare le sezioni, molto utile per ordinare le foto e i video.

Per essere più precisi, ogni elemento inserito dentro una bacheca è un Pin, letteralmente spillo, puntina, ossia un oggetto (virtuale) da aggiungere alla propria bacheca.

Per pubblicare un Pin bisogna inserire un video, delle immagini singolarmente o all'interno di caroselli, ma sopratutto aggiungere un titolo, segnalare l'argomento trattato dall'oggetto inserito (è possibile usare hashtag) ed eventualmente aggiungere un link.

Esistono anche i Pin Storia e i Pin provati che rimangono fissi in una sezione della bacheca. Alcuni di questi elementi possono essere condividi direttamente su Facebook.

Una delle funzioni più interessanti dei Pin riguarda i video e la possibilità di caricarli in blocco grazie alla compilazione di un file .csv.

Generare un Pin

Tutti i Pin possono avere un link, cosa che rende veramente facile pubblicizzare qualcosa.

Sicuramente l'elemento grafico utilizzato deve essere qualitativamente ottimo, perché se provate a guardare una bacheca di Pinterest qualsiasi argomento sfoggia splendidi video e disegni.

Limite nella generazione contenuti

Si possono gestire fino a 500 bacheche, il cui numero comprende sia quelle generate pubblicamente, che quelle generate pubblicamente oltre alle bacheche di gruppo.

Per quanto riguarda i Pin, se ne possono creare fino a 200.000.

Si possono seguire sino a 50.000 utenti ma non c'è limite al numero di followers che possono seguire un profilo.

Generare una bacheca di gruppo

Per farlo basta modificare una bacheca già creata o al momento della generazione della stessa invitare (bottone Invita) un conoscente.

Annunci su Pinterest

Ogni Pin può diventare un annuncio, e l'aspetto più interessante di questo sistema è che la generazione di questa forma promozionale parte direttamente dalla selezione di un Pin, di conseguenza vengono trasportati hashtag e può essere inserito un link, oltre ad una targetizzazione del pubblico.

Advertising su Pinterest

Se ad una priva vista potrebbe apparire uno strumento troppo semplice per i più smaliziati, questo è solo uno degli strumenti di generazione delle campagne pubblicitarie, visto che esiste un intero pannello dedicato alla creazione del target e degli annunci.

Presente a sinistra della barra di ricerca presente nell'header di Pinterest, offre una serie di opzioni sulla falsariga di Facebook Ads.

Tipologia di annunci

Questo sistema offre anche degli ottimi pannelli per visionare l'andamento della campagna, e dato che al momento la piattaforma certa di attrarre aziende offre delle offerte sui formati pubblicitari con sconti del 60% e più.

Il sistema prevede anche l'implementazione di un sistema di tracking per monitorare le conversioni, da aggiungere con un tag ai siti web.

Credo comunque che il miglior strumento per i professionisti riguardi la generazione di un modello per caricare il formato pubblicitario selezionato più volte, inserendo semplicemente una riga nel foglio di lavoro.

Pinterest Analitycs

Sebbene la sezione advertising abbia i propri strumenti di analisi, anche i Pin non pubblicizzati godono di diversi pannelli validi per monitorare l'andamento delle pubblicazioni.

Pinterest Analytics mette a disposizione tre pannelli, che servono a:

Pin utili alla commercializzazione di prodotti e servizi

Sicuramente non tutte le tipologie di servizi e prodotti riescono a monetizzare su Pinterest, ma considerando che intrattenimento e istruzione sono tra gli argomenti in crescita nella piattaforma, ci sarà sicuramente spazio per nuove commercializzazioni.

Il tipo di contenuto che si presta a fornire un colpo d'occhio dei nostri prodotti/servizi sono:

  1. Disegni e immagini realizzate: composizioni cromatiche di tutti i tipi, che non riguardano unicamente la creazione di banner, ma qualsiasi forma di comunicazione che utilizzi disegni, anche se molto spesso il testo diventa parte integrante. Una sorta di sotto categoria di questa più ampia riguarda i disegni che utilizzano le parole come forma di "disegno", realizzando font o immagini di accompagnamento tali che il messaggio sia da considerarsi contemporameante leggibile e "guardabile".
  2. Foto. alcuni settori, come per esempio quello dell'arredamento, offre bacheche intere piene di foto dedicate ai prodotti in vendita, come se fossero una sorta di catalogo vetrina. Anche i professionisti hanno modo di vendere o mostrare la propria arte in questo modo.
  3. Video. Si tratta della forma di comunicazione più amata e più facile da rendere fruibile, sebbene non sia altrettanto semplice da realizzare (di buona qualità). Un video solamente bello spesso non ha effetto, dato che è il messaggio al suo interno il motore che realizza le conversioni.
  4. Meme. Potrebbe sembrare una sorta di ripetizione del primo punto, ma in realtà i meme sono una forma comunicativa con degli standard reiterati, in cui la parte artistica esiste in funzione della frase ad effetto al suo interno. Si tratta di una comunicazione che ha un target ben preciso, poco malleabile rispetto ad alcune tipologie di prodotti o servizi, ma lì dove possono essere utilizzate sono una forma di comunicazione veloce ed efficace.
  5. Infografiche: come dice il nome stesso sono immagini contenenti informazioni raggruppate in maniera tale che la loro fruizione sia veloce ma sopratutto tematicamente colorata, così da supportare al meglio la forma comunicativa presente nello scritto. Funzionano molto bene su target professionali o su altri su cui si decide di comunicare in modo professionale, anche se ci sono molti esempi di successo che hanno avuto la capacità di esportare questo tipo di immagine in settori mai esplorati prima di allora.
  6. Gif. sono impropriamente delle immagini / foto "animate", montate su un formato che permette l'assecondarsi di diversi elementi all'interno di un unico file. Molto spesso le immagini si ripetono in loop. Come per i meme, anche le gif hanno una serie di target su cui hanno molto effetto, diventando praticamente inutili fuori da queste aree di influenza.

Reddit

Reddit è l'aggregatore di notizie più utilizzato al mondo, e funziona come gruppo/i di discussione, luogo dove postare contenuti e stringere rapporti con gli utenti che hanno una passione o seguono un determinato brand.

Logo di Reddit

Come spiegherò nell'articolo Reddit è composto da sub directory tematiche chiamate appunto subreddit, in cui gli utenti creano contenuti attinenti al subreddit e li commentano, come se ogni sotto sezione del social fosse un forum.

Cos'è Reddit e come funziona

Reddit è un'enorme comunità online composta da utenti chiamati redditor, organizzati in sub forum interni, chiamati subreddit.

Sebbene la piattaforma generi contenuti pubblici, per poter partecipare attivamente bisogna registrarsi, una sola volta, indipendentemente da quante sotto sezioni si vogliano visitare.

Ogni subreddit ha il suo tema e le sue restrizioni, nel senso che alla creazione dello spazio o in un secondo momento, si possono restringere i permessi per comunicare all'interno della sezione.

Le restrizioni possono arrivare a rendere completamente privato lo spazio in cui si posta, e diventare visibile solo quando si raggiungono determinati obbiettivi, come ad esempio un certo numero di punti karma.

Struttura del social

La pagina principale del social è composta da un elenco di argomenti più votati presenti all'interno dei relativi subreddits, una barra di ricerca in cui è possibile ricercare directory e singoli post, e sulla destra tutte le opzioni per visualizzare il proprio account e i messaggi ricevuti, oltre all'RPAN

Per maggiori informazioni, potete leggere qui di seguito la policy dei contenuti.

Dashboard di Reddit

Reddit Public Access Network (RPAN)

Graficamente, si tratta di un bottone presente in alto a destra rispetto la board principale, nel menu in alto.

Si tratta di un network di video / streaming caricato dagli utenti e per certi versi è una delle migliori occasioni per farsi conoscere, tanto che già molti artisti iniziano molte performance su questo canale.

Cosa sono i punti karma?

Il karma è un metodo di di valutazione: una sorta di ricompensa guadagnata con la pubblicazione di contenuti. Esiste nella versione link karma e comment karma.

Guadagni punti karma quando i tuoi link e commenti vengono votati .

Lo perdi quando i tuoi link e commenti vengono ridimensionati (ossia votati negativamente) a un numero inferiore a zero.

Tutti questi voti vengono calcolati e il totale è noto come "punteggio del karma", o semplicemente "karma".

Il karma è un elemento della scheda dell'utente, visibile nella parte superiore della barra laterale nella pagina del profilo.

Si tratta di una metrica che gli utenti hanno a disposizione per determinare quanto un membro è stimato in un gruppo del sito.

Alcuni canali richiedono un punteggio minimo di karma per permettere di postare, e serve ad evitare lo spam generato dagli account appena creati.

Altri ancora non sono visibili fino al raggiungimento del requisito, come specificavo prima.

Sistema dei Coin (moneta)

Si tratta di un particolare sistema di retribuzione nelle mani di qualsiasi utente acquisti le monete (coins) sulla piattaforma.

A dispetto del nome non hanno un valore fuori da Reddit ma all'interno forniscono vantaggi pratici e virtuali:

Versione Premium

Si tratta di un pagamento mensile che fornisce monete (700) ogni mese, ma di fatto è inutile ai fini commerciali, se non per fornire ricompense agli utenti di un canale generato per una nicchia o per un brand.

Fare marketing su Reddit

Reddit non è una piattaforma pensata inizialmente per l'advertising o la mercificazione della comunicazione, ed ha una solida base che premia chiunque crei contenuti validi, e si presenta quindi come un ottimo banco di prova per testare la soddisfazione delle nicchie commerciali e semantiche a cui si sta puntando.

Nonostante quanto ho appena scritto, esiste effettivamente una forma di advertising promossa da Reddit nata negli ultimi anni, e che rispecchia tutti i canoni delle social ads, compresa la presenza di un Reddit Pixel da poter installare sulle landing o dove si voglia.

Di conseguenza, esistono due grandi modi di inserire Reddit all'interno di una strategia marketing: l'advertising e la possibilità di creare un subreddits e/o di partecipare alla

Se la strada dell'advertising è intuibile, quella relativa alla manifestazione o alla creazione di autorità "naturale" e di un seguito all'interno della piattaforma è sicuramente interessante.

Creare un subreddits

In realtà è possibile compiere esperimenti sul proprio marchio e sulla propria notorietà anche senza generare un subreddit, anche se risulta stimolante poter servire i curiosi e i clienti all'interno di un gruppo in stile "customer care pubblico".

Dato che la piattaforma nasce e aumenta l'autorità di un account la generazione di contenuti viene premiata letteralmente con monete/coin, e la stessa possibilità di accumularne e di elargirne fornisce un solido appiglio nei confronti di tutti coloro che visitano la directory generata.

Molti studi sembrano sconsigliare la creazione di post contenenti offerte, a causa di una certa politica di qualità adottata dagli utenti più anziani (e non solo).

Bisogna però ricordare che per lavorare alla propria notorietà bisogna:

Inoltre è sempre possibile puntare ai video e allo streaming con RPAN oppure alla gestione tradizionale. Qui di seguito un paio di idee valide per monetizzare ma sopratutto brandizzare i propri contenuti su Reddit.

Canale "Customer Care"

Reddit è un luogo davvero valido per fare domande relative ad un prodotto o ad un servizio, anche se la presenza dei sistemi dei commenti su grandi siti come Amazon in parte uccide questa possibilità.

Ma quello che può essere fatto in maniera unica e valida è la generazione di un Customer Care più legato alla curiosità dei clienti che al reale supporto pratico relativo al prodotto o al servizio.

Si tratta dunque di generare una serie di domande o rispondere alle domande riguardanti l'utilità o il funzionamento del prodotto o servizio, ed è possibile farlo anche appoggiandosi a Video su Youtube o altro.

Di fatto il sistema meritocratico di visibilità dei commenti aiuta a scremare automaticamente le domande meno pertinenti o meno interessanti, e a continuare un dialogo virtuale con tutti.

Creare uno streaming a tema

Sicuramente ci sono molte piattaforme social utili e funzionali per generare uno streaming, ma molte di queste permettono di creare un account separato e volutamente individualista, ma non permettono di condividere video foto e commenti in canali tematici.

Sicuramente molti dei video che mischiano informazione, lezioni e intrattenimento potrebbero tranquillamente essere foraggiati dagli utenti di questo splendido social alternativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram