Francesco Giammanco

Dropshipping da Amazon a Ebay e altro

Il dropshipping è quel processo di vendita senza la responsabilità di trasportare l'inventario o la spedizione della merce. Il dropshippers imposta i propri prezzi dei prodotti, mentre il produttore è responsabile della produzione, della manutenzione dell'inventario e della spedizione della merce al cliente.

Per rendere più agevole questo tipo di commercio, in molti acquistano merci su Amazon per poi rivenderli altrove. In rari casi (ma con margini più alti) i prodotti vengono importati da Aliexpress e Alibaba.

C'è da notare comunque che i due portali cinesi hanno si prezzi concorrenziali, ma i tempi di spedizioni sono incompatibili con una vendita tramite dropshipping di molte categorie di prodotto.

I benefici del dropshipping

Come funziona il dropshipping su Amazon

Amazon accetta la vendita tramite dropshipping, facendo ricadere sul venditore (ad ogni livello della spedizione) la responsabilità della soddisfazione con il cliente.

Ma non è così facile soddisfare i requisiti imposti dalla piattaforma, tanto che per organizzare efficacemente un servizio di dropshippingo bisogna conoscere qualche regola. Ma iniziamo dai benefici

Benefici

Problemi

Come vendere su Amazon con la buy box

Il modo più semplice è riuscire a vendere è ottenere i vantaggi della buy box.

Come potete vedere nell'immagine, viene visualizzato un prodotto venduto da più fonti, ma solo uno verrà selezionato come venditore "diretto".

Il vincitore della buy box guadagna il vantaggio di accaparrarsi gli acquisti di tutti coloro che premono il bottone "acquista" ora senza controllare i singoli venditori.

Quali sono i requisiti della buy box?

Non si conoscono i prerequisiti esatti, e molto probabilmente variano a seconda della categoria di prodotti e del periodo. In linea di massima, si considera necessario raggiungere almeno:

Strategie per vendere da dropshipper

La gestione del dropshipping su Ebay

Gli utenti che visitano Ebay hanno abitudini e metodi di acquisto differenti da quelli di Amazon. In genere le spedizioni sono più lente e c'è meno pressione sullo standard del servizio del venditore.

Sebbene possa risultare poco gradevole esteticamente (e come esperienza di acquisto), in molti spediscono i prodotti ai clienti di Ebay direttamente con la scatola e i servizi di Amazon.

Di fatto, se si decide di acquistare prodotti sottocosto da affiancare alle vendite dirette e re-indirizzate da un venditore all'utente finale, quest'ultimo guadagna comunque un prodotto conforme a quanto richiesto, coperto da eventuali garanzie.

E poi, da non sottovalutare, se l'incubo dei venditori su Amazon è il reso, (cosa che rende le vendite da dropshipping rischiose almeno in parte) su Ebay le regole sono molto più rilassate, e non dovrete rispondere a delle metriche così rigide sulla gestione dell'account.