Guida all'inserimento dei backlinks 2021

Pubblicato: Febbraio 5, 2021
Autore: Francesco Giammanco
inserimento backlinks

Viene spesso mitizzata o demonizzata l'importanza del backlink, senza coglierne appieno il significato.

In questa breve guida verrà reso presente come ancora in media il 94% delle pagine non posseggano backlink esterni.

Quando si parla di backlink esterni si intendono quelli che puntano ad altri siti, aventi fini di varia natura.

Scrivere articoli con backlinks è contro le guidelines Google

Secondo le stesse parole di John Mueller non c'è nessun modo che un backlink realizzato su un articolo a pagamento sia considerato "legale" (per i parametri di Google).

Di conseguenza sembra naturale che la pratica sicuramente non accettata ma molto utile ritorni in articoli dal contenuto breve.

Il fatto che più backlinks siano presenti in contenuti brevi (una media di 695 parole) è solo la dimostrazione che i backlinks rappresentano un'economia a sé stante.

Anche i campi dei contenuti variano molto il numero di link, come dimostra una breve classifica:

Inoltre ad ogni campo corrispondono anche dei sentiment più frequenti, o per meglio dire maggiormente sfruttati.

Tempo di indicizzazione

Anche in questo caso Mueller sfata il mito secondo cui ci volessero dai 30 ai 60 giorni perché Google si accorgesse di un sito.

A quanto pare i tempi sono variabili e anche più brevi, con picchi massimi pari a quanto espresso dalla community.

Backlinks nel SEO Locale

Secondo uno studio di MOZ, nei local intent i backlinks hanno un peso anche maggiore del normale.

Si parla di un 28% di peso come fattore di ranking applicato sulla local search, il valore più alto applicabile.

Non tutti i backlinks sono di aiuto

Come si parlava all'inizio non tutti i backlinks (a dir la verità la maggior parte, secondo le stime di Google) sono di aiuto al nostro sito.

Ci sono delle categorie che sicuramente non sono di supporto, come:

Aumentare il numero di backlinks non serve

Non sempre aumentare il numero di backlinks equivale ad aumentare l'autorità di un sito.

Secondo un commento di John Mueller, aumentare il numero di backlinks non significa nulla, visto che un solo backlink proveniente da un sito autorevole può coprire l'autorità di molti siti.

La logica dunque è quella di fornire valore al nostro sito facendo si che chi ci linka abbia maggiore importanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram