Advertising per Web Stories (Story Ads)

Pubblicato: Dicembre 16, 2020
Autore: Francesco Giammanco
Advertising Web Stories

Le Web Stories, chiamate inizialmente AMP Stories, sono elementi mobile pensati per generare esperienze a tutto schermo.

Al momento le web stories vengono utilizzate principalmente per pubblicare pubblicità in formato Story Ads.

Le Story Ads nascono per sopperire ai problemi di formato (banner, box) presenti nelle pagine AMP, e sono integrate nel normale scorrere delle storie (quindi per capirci, sono sempre interne a <amp-story>).

Per utilizzare le Story Ads bisogna utilizzare Ad Manager o Adsense, mentre per generarle senza interagire col codice è possibile utilizzare dei builder come https://makestories.io/

Story Ads

Struttura delle Web Stories

Le Web Stories utilizzano un unico componente per essere inserite, <amp-story-auto-ads>, che si occupa di inserire dinamicamente le Ads Story, contenute in <amp-ad>.

Al momento l'algoritmo che gestisce l'invio dei formati pubblicitari prevede una storia contenente generalmente 7 pagine differenti.

Per quanto riguarda l'utilizzo da parte degli inserzionisti, sarà la rete Display quella di riferimento per poterle attivare.

Interazione con l'utente

Per fare skip degli annunci basta effettuare le stesse operazioni compiute per le altre pagine, toccando i due terzi a destra dello schermo.

User interface web story

Per attivare le Story Ads basta invece cliccare sul bottone con la Call To Action, che può essere selezionato da una lista definita e completato con un URL specifico.

La pagina di destinazione dell'annuncio può essere una normale pagina web, una pagina in formato AMP o una Web Story.

Immagini e video

Le dimensioni di video e immagini devono essere a schermo intero, quindi 4:3, con una dimensione consigliata per le immagini di 720w x 1080h (dove w è la larghezza, h l'altezza).

Per quanto riguarda i video, si consiglia di non utilizzarne con dimensione superiore ai 4MB in formato 16:9. Il formato consigliato è l'HLS, ma è accettato anche l'MP4 (H.264).

Come embeddare le Story Ads

Oltre che nel formato in cui l'intera pagina genera una Story Ads, è possibile creare un embed (incorporamento) in una pagina non AMP.

Per farlo è necessario dimensionare il player che comprende le web stories, come ad esempio:

<amp-story-player style= "width: 360px; height: 600px;">

Monitoraggio delle Web Stories

Come accade per le pagine AMP, è possibile monitorare i dati inserendo l'ID dell'account di Google Analitycs all'interno di stringhe di codice:

<script async custom-element="amp-analytics" src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-analytics-0.1.js"></script>
<amp-analytics type="gtag" data-credentials="include">
<script type="application/json">
{
  "vars" : {
    "gtag_id": "<GA_MEASUREMENT_ID>",
    "config" : {
      "<GA_MEASUREMENT_ID>": { "groups": "default" }
    }
  }
}
</script>
</amp-analytics>

Rendere le storie scopribili

Anche le storie per AMP hanno dei particolari metadati che forniscono loro una visibilità sul motore di ricerca.

<body>
    <amp-story standalone 
    title="Web Story Title"
    publisher="Web Story Publisher"
    publisher-logo-src="https://example.com/logo/1x1.png"
    poster-portrait-src="https://example.com/my-story/poster/3x4.jpg">
<link rel="canonical" href="https://www.example.com/url/to/Web/Story.html"> 

    </amp-story-standalone>
</body>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram